Formazione Tag

  /  Posts tagged "Formazione"

L’obiettivo del MIUR è di ampliare e sostenere l’offerta formativa per gli anni scolastici 2020-2021 e 2021 – 2022 integrando gli interventi nazionali ad azioni locali specifiche, per migliorare le competenze di base e ridurre il divario digitale e, inoltre, “promuovere iniziative per l’aggregazione, la socialità e la vita di gruppo”, con lo sport, la musica

Fare gruppo mette i diversi membri di un settore di lavoro concretamente a stretto contatto e ciò presuppone cooperazione, sostegno e la necessità di avere a disposizione una struttura che vada a individuare una gerarchia di responsabilità e una suddivisione di compiti, ad assicurare una produzione costante e continua di beni o servizi, siano essi in

Sono aperte le iscrizioni per la terza edizione del Corso di Tutor dell’apprendimento per bambini e ragazzi con Disturbi Specifici di Apprendimento (B.E.S.) diretto dal Prof. Salvatore Sasso in collaborazione con la Dott.ssa Sabrina Di Tullio, la Dott.ssa Annamaria Sabatini, l’Avv. Vincenzo Leccese che avrà inizio il 15 maggio 2021. Le finalità di questo Corso di formazione prevedono l’acquisizione da

Il Fondo Nuove Competenze è una delle misure più interessanti introdotte durante l’emergenza Covid, per contrastare gli effetti economici della pandemia e tutelare il mondo del lavoro: un’occasione che permette alle aziende di risparmiare sul costo del lavoro e al tempo stesso di arricchire le competenze dei lavoratori. L’accesso al Fondo consente alle aziende di rimodulare l’orario

Nel rispetto delle migliori tradizioni di ANAPIA, come una sorta di chincaglieria trasparente e delicata, vogliamo iniziare a parlare di una creatura in fìeri, come può esserlo una Applicazione diretta al mondo del lavoro. Tutto nasce dall’idea di un nostro progetto denominato SNEC. Lo Smart Need Employability Coaching - SNEC intende creare un percorso innovativo finalizzato

I giovani e il futuro Pochi giorni fa, in un’intervista a Sky Tg24, la nuova Ministra per le Politiche giovanili Fabiana Dadone ha parlato di quanto sia difficile oggi avvicinare i giovani al mondo del lavoro, soprattutto ai nuovi lavori innovativi e tecnologici che, secondo uno studio, si allontano dalle facoltà universitarie accademiche del passato, che non

Perché insegnare le emozioni a scuola? Perché l’autoconsapevolezza si sviluppa attraverso la conoscenza delle emozioni, e un costante allenamento a saperle riconoscere. La scuola non è solo un luogo in cui apprendere nozioni, ma è primariamente un luogo che educa alle relazioni, alla crescita, alla vita. L’alfabetizzazione emotiva è alla base del proprio benessere, perché permette di

Secondo uno studio condotto da una squadra di epidemiologi, medici, biologi e statistici - tra cui Sara Gandini, Senior Staff Scientist della Divisione di Epidemiologia e Biostatistica dello IEO (Istituto Europeo di Oncologia) di Milano sembra decisamente chiaro che la scuola in presenza non è responsabile della crescita dei contagi, anzi risulta essere uno dei luoghi

Le affermazioni di Draghi introducono, dunque, queste brevi considerazioni sul ruolo che istruzione, formazione e ricerca possono giocare nel futuro prossimo, soprattutto nelle aree meno sviluppate del Paese. In particolare si farà cenno a due questioni: il fenomeno dei NEET e il grado di istruzione della popolazione calcolato in relazione ai Sistemi Locali del Lavoro .

User registration

You don't have permission to register

Reset Password