ANAPIA Nazionale

  /  News   /  Formazione   /  Nuovi approcci pedagogici: il Service Learning 

Nuovi approcci pedagogici: il Service Learning 

Tempo di lettura: 2 minuti

Il Service Learning (SL) è una proposta pedagogica che unisce azioni di intervento nella realtà a processi di apprendimento e di acquisizione di nuove competenze, affinché gli studenti possano sviluppare nuove conoscenze attraverso un concreto e attivo servizio alla comunità.

Più nello specifico, esso consiste in una metodologia didattica attiva che mira alla concreta applicazione di un argomento didattico – inserito nel curriculum scolastico dello studente – allo scopo di sviluppare ed implementare specifiche competenze degli studenti e soddisfare un bisogno della comunità. Questo particolare approccio pedagogico, infatti, pone gli studenti in una posizione proattiva nei confronti della comunità finalizzata all’apprendimento e allo sviluppo di specifiche competenze disciplinari e trasversali. Il Service Learning punta, inoltre, alla responsabilizzazione degli allievi rispetto alle problematiche e alle necessità della propria comunità, coinvolgendoli in un sistema sociale e culturale più ampio e realistico. 

 

Punti di forza e criticità

 

Secondo numerosi studiosi, il Service Learning può essere funzionale ad un aumento dei livelli di adesione e partecipazione alle attività scolastiche, alla motivazione e dedizione allo studio, al miglioramento dell’autostima e della considerazione degli altri e delle loro necessità. Questo particolare approccio pedagogico mira, infatti, a trasmettere agli studenti l’importanza dell’impegno non solo per la propria comunità ma per il bene di tutti.
Allo stesso tempo, però, esso rappresenta una sfida dal momento che implica un nuovo modo di vedere la scuola e la sua modalità di insegnamento. Le attività di Service Learning, infatti, comportano una maggiore interazione tra scuola e le altre istituzioni che il progetto di SL coinvolge. Molto importante, infine, è anche l’attività di monitoraggio delle azioni e dei progetti realizzati, finalizzata a verificare l’impatto di questi ultimi sulla comunità di riferimento e sui protagonisti coinvolti, ovvero i giovani alunni. 

 

Il Service Learning nelle scuole italiane

 

Sin dal suo graduale inserimento nel sistema di istruzione italiano, tale approccio ha riscosso particolare entusiasmo in tutta la penisola. Numerose sono, ad oggi, le iniziative di Service Learning – progetti contro lo spreco dell’acqua, attività di inclusione delle persone con disabilità, riqualificazione dei territori – implementate dalle scuole italiane allo scopo di trovare la più giusta applicazione di questo metodo didattico internazionale al contesto socio-culturale ed educativo di riferimento. 

 

Maddalena Tinti

Leave a comment

User registration

You don't have permission to register

Reset Password