ANAPIA Nazionale

  /  News   /  Formazione   /  Metaverso e Videoanimazione, infiniti strumenti per infinite occasioni di divulgazione

Metaverso e Videoanimazione, infiniti strumenti per infinite occasioni di divulgazione

Tempo di lettura: 2 minuti

La Digital Transformation

Parlare di Digital Tranformation è ormai sinonimo di cambiamento e gli strumenti e la divulgazione di questo fenomeno stanno ormai prendendo il sopravvento, sviluppando a vista d’occhio nuovi spazi digitali. Ad esempio, il Metaverso, un nuovo trend che molto probabilmente rivoluzionerà tutte le tecnologie esistenti, senonché l’approccio al lavoro e la vita stessa dell’individuo/lavoratore .

Un mondo nuovo che, come un gioco, ha bisogno di uno schermo e occhiali virtuali oppure di un visore per la realtà virtuale. All’interno di esso si potranno svolgere attività quotidiane e assistere, ad esempio, a un concerto: essere in modo metafisico nel Metaverso stando seduti comodamente a casa.

Cosa è il Metaverso?

Il Metaverso è uno spazio virtuale aperto e condiviso, strutturato da una serie di dati e informazioni, in cui le differenze tra ciò che è tangibile e ciò che è intangibile sono davvero impercettibili, perché qui è possibile e necessario creare connessioni tra gli avatar, svolgere tutte le azioni e attività della vita reale, come incontrare i propri amici, fare acquisti di ogni tipo o lavorare, cambiando però la nostra percezione spazio-temporale e del mondo reale, con il quale si lega attraverso tecnologie come la realtà aumentata e la realtà virtuale.

L’animazione e gli avatar

Un nuovo mondo che ci permette di creare esperienze digitali immersive, animare mondi, personaggi e prodotti. L’animazione è generata attraverso una tecnica denominata motion capture. Gli avatar creati sono di qualità elevata, avranno delle loro caratteristiche di base, ma tutto il resto dovrà essere acquistato separatamente e i principali brand sono già pronti per il lancio dei loro outfit. Pertanto, per cimentarsi in questa nuova avventura sono richieste competenze sulla tecnologia per realtà virtuale, realtà aumentata e realtà mista, graphic e motion design, informatica e, soprattutto, in modellazione e animazione 2D e 3D e nell’uso dei principali software di grafica. Diciamola tutta, la ciliegina sulla torta sarà la creatività.

Grandi aziende stanno già prendendo piede e spazio nel mondo del Metaverso, portando in digitale attività già svolte nella realtà. E voi, cosa state aspettando?

Marianna Zito

Leave a comment

User registration

You don't have permission to register

Reset Password